Biografia

Shri Mataji Nirmala Devi

Shri Mataji Nirmala DeviShri Mataji nacque a mezzogiorno del 21 marzo 1923 nello stato indiano del Maharastra. Vedendo la bellezza di questa bambina nata con una luminosità senza macchia, i genitori La chiamarono Nirmala, che significa pura, immacolata. Da bambina visse con i suoi genitori nell’ashram del Mahatma Gandhi, che cercava spesso i suoi consigli su questioni spirituali.

Shri Mataji fu un leader giovanile del Movimento di Liberazione dell’India di Gandhi e ha studiato medicina e psicologia al Christian Medical College di Lahore. Suo padre, vicino al Mahatma Gandhi, fu un attivo membro dell’Assemblea costituente dell’India e contribuì a scrivere la prima Costituzione dell’India libera.

Si sposò in seguito con Sir C.P. Shrivastava, Segretario Generale dell’Organizzazione Marittima delle Nazioni Unite dal 1970 al 1989, e quando le sue due figlie si sposarono Shri Mataji si dedicò a diffondere Sahaja Yoga in tutto il mondo per dare la Realizzazione del Sé a tutti coloro che lo desiderassero, senza differenze di credo, razza, nazionalità e livello sociale, spesso anche a decine di migliaia di persone alla volta.

Spentasi a Genova il 23 febbraio del 2011, ad oggi Shri Mataji è riconosciuta in più di 100 paesi del mondo come una delle più grandi figure spirituali fra le più significative del Novecento. Ella proclamò il ruolo delle donne nell’evoluzione spirituale, guidando l’umanità a correggere i dilemmi morali del mondo contemporaneo.